Che Amarezza

Sabato 17 novembre 2018
ore 21.00

 

CHE AMAREZZA

Con Antonello Fassari
Regia di Antonello Fassari
Testo di Gianni Corsi
Stefano Francioni Produzioni

Antonello Fassari ripresenta il suo personaggio TV più famoso, Cesare Cesaroni, un uomo semplice, un eroe comico in un mondo tragico, e ne reinterpreta la sua espressione più tipica, “Che amarezza”, per indagare le ragioni che rendono l’uomo contemporaneo così crucciato, lasciando, però, allo spettatore come via di fuga quella di sorriderci su. Un personalissimo viaggio a tappe: dal mito di Sisifo, forse primo esemplare maschio di tormentata condizione umana, proseguendo con la nuova nomenclatura delle divinità dell’Olimpo (le Multinazionali) e le nuove figure mitologiche (gli Algoritmi), non senza passare attraverso le più banali quotidianità che ci sovraccaricano l’esistenza, ridendo delle nostre disgrazie e delle nostre prese di coscienza

Biglietto Intero: 18 €
Biglietto Ridotto: 15 €

Informazioni Utili