Spettacolo Society, Performance Hypocrisy e Peripherein

Performance “Hypocrisy”

Society – Hypocrisy” è una performance di Teatro Fisico, ideata e diretta da Monica Selene Massone, con la supervisione coreografica di Tatiana Stepanenko (Entrée Danza), nell’ambito di Sintetico – Laboratorio di Teatro Fisico. In scena: Ivano Antonazzo, Paolo Caliego, Erika Ivaldi, Asia Monti, Andrea Montrucchio, Marco Oliveri, Ariel Paita, Raffaele Lello Pecoraro, Natascia Poggio, Isabella Trinchero, Alice Vacca, Pierangelo Ventimiglia, Giorgia Zunino .

La performance è compresa in AcquiLimpiadi, organizzata dall’Assessorato Politiche Sociali del Comune di Acqui Terme, dal CSI Acqui Terme e nel programma Fiera della Birra Artigianale 2019.

La performance si articola in un percorso itinerante attraverso 5 stazioni. Ogni atto ha durata di 10 minuti.
– Ore 19:00 Piazza Italia
– Ore 19:30 Corso Italia: Salita “Schiavia
– Ore 20:00 Corso Italia: “Pretura”
– Ore 20:30 Corso Italia: Portici “Saracco”
– Ore 21:00 Piazza della Bollente

Il lavoro indaga ciò che pensiamo e sentiamo, ma non abbiamo il coraggio di mostrare, di agire, di dire, perché inibiti dalla morale comune, l’intenzione che solitamente viene repressa, censurata o deviata, nell’ambito delle relazioni affettive e professionali.

La performance è strutturata in quattro atti e un finale, stesi su una drammaturgia musicale.

La parte iniziale esplora le dinamiche che tendono a scatenarsi quando il singolo è inserito in contesti di gruppo allargato e pubblico, come la massa, successivamente si espone il concetto di apparenza, le azioni socialmente accettate e approvate, ma che celano una realtà più profonda e individuale, sottomessa alle convenzioni, realtà che sarà indagine del terzo atto e che condizionerà il ritorno consapevole alla vita comunitaria espresso nel finale.

Lo scopo della performance è riflettere gli attuali Fenomeni Sociali considerati più urgenti da parte del gruppo di lavoro SINTETICO, nato a ottobre 2018 proprio a questo fine.

In simultanea alle repliche dislocate, è proiettata in Piazza della Bollente la diretta FaceBook di ogni singola performance e, durante il finale sul palcoscenico, immagini video elaborate da Ivano Antonazzo.

Scarica la locandina: SINTETICO-HYPOCRISY-Locandina

Leggi la recensione che di noi ha fatto RadioGold!
Leggi la recensione che di noi ha fatto RadioGold!

 

 

 

Performance “Peripherein”

IV Festival Culturale “Archicultura” (Acqui Terme, 14 e 15 settembre 2019), “AcquiLimpiadi” (Acqui Terme, 16 settembre 2019) e “Notte in Rosé” (Acqui Terme, 21 settembre 2019), performance PERIPHEREIN: analisi sull’aspetto “liquido” delle relazioni e dei legami che caratterizzano la varietà dell’esperienza umana, le relazioni personali e la sessualità, affrontata senza pregiudizi e senza barriere concettuali; lontani dal voler essere provocanti o perturbanti, i performers cercano di portare in scena una rappresentazione fisica e sintetica delle riflessioni nate dai momenti di confronto sul tema dell’amore.

In scena: Ivano Antonazzo, Paolo Caliego, Erika Ivaldi, Asia Monti, Andrea Montrucchio, Marco Oliveri, Mirella Oliveri, Ariel Paita, Natascia Ahora, Isabella Trinchero, Alice Vacca, Pierangelo Ventimiglia, Giorgia Zunino

 

 

 

 

Foto di Roberto Mastroianni e Alberto Margiocchi

Lascia un commento